Carta Il Giudizio Tarocchi

Nome della carta: Giudizio, Giudizio Universale, Resurrezione, Angelo

Categoria: Arcani maggiori, Essendo

Posizione: 20

Pianeta: Plutone ♇

Il Giudizio è la penultima carta dei Tarocchi degli arcani maggiori. Davanti all’interrogante appaiono letteralmente due porte. Ogni ulteriore destino dipende dalla sua scelta. Quindi, la posizione diretta dell’arcano è responsabile del Paradiso nell’anima, del benessere e della consapevolezza. Il grande lavoro è quasi finito. La Pietra Filosofale trasformerà presto la materia in oro. Ma la carta capovolta parla di regressione, un errore significativo. Una svista non ti permetterà di entrare nel nuovo mondo. L’indovino aprirà la porta dietro la quale si nascondono il vuoto e l’oblio. Una persona diventa solo polvere, senza la possibilità di cambiare nulla. A questo proposito, l’arcano porta significati diametralmente opposti: dal paradiso all’inferno.

Simbolismo e idee chiave dell’arcano Il Giudizio

Nei tarocchi di Waite, la carta del Giudizio mostra una scena biblica. L’ora della risurrezione è giunta quando i morti risorgeranno dalle loro tombe. Devono rispondere davanti a Dio per tutto ciò che è stato fatto e non fatto durante la loro vita. Metà della carta è occupata dall’Arcangelo Gabriele che suona la tromba d’oro. A lui è affidato il compito di risvegliare i morti. L’eroe ha i capelli biondi, le ali scarlatte. L’immagine di un angelo è incorniciata da nuvole. Allo strumento musicale è attaccata una bandiera bianca con una croce rossa. L’ordine dei Cavalieri Templari aveva lo stesso stendardo. Un po’ più in basso sono mostrate le bare aperte in cui stanno le persone. Ci sono uomini e donne, bambini. Ci sono sei figure umane in totale. Sembra che le bare stiano galleggiando su una specie di specchio d’acqua. Alberi e montagne innevate sono visibili in lontananza.

Sull’arcano del Giudizio, il ruolo principale è svolto dall’Arcangelo. Annuncia l’inizio di una tappa importante. Le persone allargano le braccia: sembra che stessero aspettando il momento del risveglio. Le diverse età dei defunti parlano di uguaglianza di fronte alla morte. È anche un suggerimento che Dio giudicherà i bambini dalle loro azioni. L’acqua sulla carta può parlare del fiume del tempo o delle lacrime. In molte tradizioni di creature, un rituale per piangere i morti. La bandiera dei Templari simboleggia la Terra Santa, la vicinanza del Regno di Dio. Le montagne innevate indicano una vita congelata per un po’, una separazione tra due mondi.

Significato della carta Il Giudizio al dritto

  • Contenzioso a favore dell’interrogante, legalità.
  • Giustizia, retribuzione secondo il merito e liquidazione di qualcosa.
  • Il momento decisivo, il ritorno di situazioni e persone del passato.
  • Grande responsabilità; legami di sangue, legami tra generazioni.

In posizione eretta, il Giudizio mostra una via d’uscita da una situazione prolungata. Qualcosa verrà fuori dal passato e dovrà essere affrontato. Pertanto, la carta simboleggia la responsabilità, la necessità di capire qualcosa. Questo è l’arcano dell’onestà e della giustizia. Allude alla ricompensa che la persona interrogante meritava con le sue stesse azioni. Il richiedente sarà ritenuto responsabile nei confronti di chiunque. In alcuni casi, la Resurrezione parla di veri e propri procedimenti giudiziari. Ma se l’indovino non è colpevole, allora non puoi aver paura di nulla. La carta mostra anche i legami familiari tra le persone, i legami di sangue. Implica generazioni, gerarchia.

Il valore numerico della carta del Giudizio rappresenta la dualità. La parte inferiore e la parte superiore si sono unite per mettere tutto al suo posto. Qualcuno andrà in paradiso, mentre altri saranno ridotti in polvere. Spesso il Giudizio Universale mostra: la chiesa, la fede, le tradizioni. Le persone rendono omaggio al loro passato. Hanno etica, paura dell’Altissimo. In un contesto positivo, il Giudizio simboleggia una meritata ricompensa, la felicità. L’indovino mantiene la comunicazione con i suoi cari, ha autorità nei loro occhi. Tutti i risultati in qualsiasi campo verranno notati. La ricompensa non ti farà aspettare.

Amore e relazioni (dritto)

  • Riconnessione con un ex partner o coniuge.
  • La presenza di figli comuni, nipoti o una lunga relazione.
  • Un incontro precoce del loro destino e anche l’inizio di una storia d’amore.
  • Un passo decisivo, la volontà di mettere su famiglia e avere figli.

In una stesa dell’amore, il Giudizio viene giocato come una carta di riunione di coppia. Spesso l’arcano cade sugli ex partner, i coniugi che hanno deciso di tornare insieme. Inoltre, il Giudizio Universale mostra la legittimazione delle relazioni, il matrimonio in chiesa. La carta prevede una lunga vita insieme per gli innamorati. Può anche parlare della presenza di figli, nipoti. In ogni caso, la coppia ha una ricca storia condivisa. Le persone sono vicine, possono fare affidamento l’una sull’altra in tutto. In una tale relazione non c’è tradimento o bugie. Tutto si basa sulla fiducia e sul rispetto.

Per i single, il Giudizio prevede un incontro fatidico. Presto ci sarà una conoscenza del futuro secondo tempo. Questo è un partner karmico con il quale ci sarà una relazione duratura. Il consultante attirerà la persona giusta, simile a lui. È possibile che l’incontro avvenga in ambito familiare o grazie ai parenti. Questa coppia ha sicuramente un futuro. Non puoi aver paura di perdere o non notare la seconda metà: il destino ha da tempo messo tutto al suo posto.

Lavoro e finanza (dritto)

  • Atti circa l’eredità dai nonni.
  • Vendita d’immobili, valori familiari o curiosità.
  • Guadagno onesto, mezzo d’oro e un piccolo reddito.
  • Concentrati sulla stabilità, sulle garanzie sociali, non sul successo.

In termini di attività, il Giudizio può indicare agenzie immobiliari, nonché antiquari. Questo è qualcosa di vecchio, ma cos’altro può essere venduto. In alcuni casi, biblioteche e archivi passano lungo la carta. In quanto significante della situazione attuale, il Giudizio Universale simboleggia una fase importante che sta attraversando il consultante. La questione del suo aumento, aumento dei salari sarà decisa. E se l’interrogante ha funzionato bene, il suo lavoro sarà apprezzato, preso in considerazione. Possono emettere un bonus, dare una ricompensa.

La situazione finanziaria è stabile. Il consultante sta ben in piedi, copre tutte le spese più necessarie. Ma qui non stiamo parlando di ricchezza trascendentale. Il Giudizio mostra una situazione in cui tutti sono uguali. Questo è un tipo di comunismo con vantaggi e svantaggi significativi. L’interrogante può lavorare in un posto per decenni. Tuttavia, per lui è soprattutto stabilità. La carta dà sempre delle garanzie. Un lavoratore onesto non rimarrà senza un pezzo di pane.

Salute e psiche (dritto)

  • Vittoria sui più terribili disturbi o guarigione.
  • La seconda giovinezza, chirurgia plastica, interventi.
  • Autoregolazione della psiche o ripristino dell’equilibrio.
  • Indurimento psicologico, mancanza di paura del destino.

Il significato del Giudizio in termini di salute è positiva. Qui la carta mostra il ripristino del corpo, la guarigione anche dalla malattia più grave. La persona sembra avere un secondo vento. Sente un’ondata di forza, vivacità. Spesso la carta cade su operazioni importanti, chirurgia plastica. La posizione diretta dell’arcano suggerisce un esito positivo dell’evento. Il corpo umano ha subito cambiamenti drammatici in meglio. Non puoi aver paura del ritorno della malattia, mancanza.

Lo stato mentale è ispirato, allegro. Il Giudizio Universale è interpretato come una via d’uscita dalla depressione, la capacità di rinascere, come una fenice. Una persona del genere ha vissuto molto, ma non ha perso il suo entusiasmo. Pronto a risolvere complessi problemi di vita e acquisire esperienza allo stesso tempo. Anche una crisi dolorosa non può scuotere la fiducia di una persona nelle proprie forze. Al contrario, le circostanze negative spingono solo il consultante sulla via della crescita e dell’autosviluppo.

Situazioni e domande (dritto)

  • Il finale, la fine di una lunga storia, il momento decisivo.
  • In attesa di una risposta o dell’imminente dispiegarsi della situazione.
  • Affronta le conseguenze delle tue decisioni.
  • La necessità di venire a patti con il dato e accettare il destino.

Il Giudizio dei Tarocchi che è caduto attribuisce un’importanza decisiva alla stesa su qualsiasi argomento. L’arcano maggiore implica il punto finale, seguito da un nuovo round. Il bagaglio di esperienza accumulato giocherà "per" o "contro" l’interrogante. Non funzionerà per portare una lepre in Paradiso. La situazione richiede un approccio e un’analisi seri. Allo stesso tempo, gli eventi sono spesso fatali e non ci si può preparare in alcun modo. Pertanto, vale la pena stare sempre in allerta, per vivere secondo la propria coscienza. Solo questo approccio ti salverà da possibili problemi.

Il Giudizio pone domande: “Come mi valuto?” e “Cosa mi merito?”. Non puoi mentire a te stesso. L’individuo conosce i suoi punti di forza e di debolezza. La vita ora agisce come un grande specchio. Gli eventi successivi rifletteranno solo ciò che è già nell’anima dell’indovino. La gentilezza sarà moltiplicata per dieci volte, ripagherà profumatamente. Ma i momenti negativi non saranno delusi. Puoi fare affidamento solo su te stesso, perché il futuro dipende solo dalle azioni del consultante.

Spiritualità e karma (dritto)

  • La voce interiore della coscienza, dell’etica e anche della moralità dell’individuo.
  • Orientamento a una vita retta o non commettere peccati.
  • Onestà verso se stessi o fiducia nelle Forze Superiori.
  • Vivere in buona coscienza e correggere rapidamente i propri errori.

Nella stesa della spiritualità, il Giudizio Universale mostra l’etica interiore. L’Arcangelo Gabriele sembra vivere nell’anima di tutti. Ti sussurra le parole giuste all’orecchio quando una persona cerca di fare una mossa sbagliata. Se il consultante ascolta la voce della coscienza, eviterà la maggior parte degli errori nella vita. Secondo la leggenda, ogni persona è creata a immagine di Dio. Gli fu concesso: umiltà, gentilezza, simpatia. La corona della natura deve vivere rettamente, altrimenti si distruggerà. Allo stesso tempo, ognuno ha libertà di scelta. Questa non è una prigione con una supervisione costante.

Il karma è l’incapacità di sfuggire alla responsabilità. Qualunque cosa faccia il consultante in questa vita, ovunque sarà responsabile delle sue azioni. Niente resterà impunito. Ma anche la gentilezza ti permetterà di chiedere il tuo perdono. Il Giudizio è giocato qui come grazia di Dio. Punendo immediatamente, l’Onnipotente insegna così a una persona poco intelligente. Dopotutto, puoi capire qualcosa solo sulla tua esperienza. Gli errori degli altri non sono in grado di trasmettere la verità.

Significato dei Tarocchi Il Giudizio al capovolto

  • Una meritata punizione o una lunga attesa estenuante.
  • Oblio, il punto finale o la fine di una fase della vita.
  • Separazione dai propri cari o dal tribunale nella misura massima consentita dalla legge.
  • Un tentativo di sottrarsi alla responsabilità, di nascondersi dalla giustizia.

In posizione capovolta, il Giudizio denota un completo oblio, una rottura finale, un esito deludente. Il piatto della bilancia, su cui giacciono gli errori del consultante, supera in modo significativo il secondo – con gli exploit. Se stiamo parlando di un vero giudizio, allora l’interrogante sarà punito. Allo stesso tempo, la carta capovolta parla di processi prolungati, della necessità di aspettare a lungo per una risposta. A volte l’aspettativa di esecuzione è molto peggiore dell’ultima. La persona è nel limbo. Il Giudizio Universale in senso opposto mostra anche l’allontanamento da se stessi, dalla famiglia. Tale discordia può completamente sconvolgere.

Ora lo stesso valore numerico, ma in ordine inverso, rappresenta sforzi vuoti. Questa è la completa distruzione di tutto al suolo. Il Giudizio ha capovolto gli accenni allo sfavore dei leader superiori, membri della famiglia o mentori spirituali. L’individuo ha commesso un errore fondamentale e sarà costretto ad assumersi la responsabilità di tutto. Allo stesso tempo, la posizione della carta simboleggia la riluttanza a prendere lezioni di vita. Il consultante si rende conto dell’errore, ma non vuole ammetterlo a se stesso. E ancor di più apparire di fronte alla legge: il mondo materiale o quello spirituale. Se una persona si nasconde, allora ci sono buone ragioni per questo.

Amore e relazioni (capovolto)

  • Rapporti difficili in una coppia, l’intervento dei parenti.
  • Rimostranze e reclami reciproci che non possono essere espressi o mostrati.
  • L’incontro con un ex compagno e la voglia di cambiare il passato comune.
  • Tentativi infruttuosi di far risorgere i sentimenti spenti di una persona cara.

In una stesa dell’amore, il Giudizio Universale capovolto andrà perso come una relazione senza futuro. Il partner evita la responsabilità. Non vuole contrarre un matrimonio legale, la nascita di figli. Tutto questo gli sembra una vera punizione. C’è un grande rischio di non essere d’accordo su questioni fondamentali. Inoltre, la posizione capovolta della carta Angelo suggerisce la rottura finale nelle relazioni. Gli amanti non saranno in grado di trovare un compromesso. Meglio lasciare una nota positiva.

Per le persone sole, il Giudizio capovolta promette un tentativo di rinnovare i rapporti con un partner passato. Tuttavia, non sarà possibile restituire l’amore precedente. L’ex coppia ha già elaborato le lezioni karmiche. Di conseguenza, la relazione diventa “vuota”. Non ha più niente da insegnare. Le persone stanno semplicemente perdendo tempo. Allo stesso tempo, possono emergere vecchie lamentele che possono aprire una ferita quasi rimarginata. Il consultante dovrebbe rimettersi in sesto e cercare di porre fine al passato per sempre. Solo così è possibile aprire una nuova strada verso una vita personale felice.

Lavoro e finanza (capovolto)

  • Frode con un’eredità o tentativo di prendere i soldi di altre persone.
  • Installazione sul posto di lavoro, divulgazione d’informazioni ai concorrenti.
  • Licenziamento o mancanza di richiesta come specialista.
  • Mancanza di denaro e problemi familiari che incidono sui guadagni.

Nell’ambito dell’attività, il Giudizio capovolto mostra corruzione, macchinazioni disoneste. Spesso tutto questo riguarda il sistema statale, la magistratura. Come significante dell’attuale situazione lavorativa, il Giudizio Universale capovolto parla di licenziamento o mancanza di domanda. Il consultante dovrà affrontare ripetutamente il rifiuto dei datori di lavoro. È possibile che l’interrogante stesso sia colpevole della situazione attuale. Tuttavia, ci sono momenti in cui un indovino può semplicemente trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. Tutta la responsabilità sarà scaricata su di lui in modo che la persona che si presenta riceva la punizione di qualcun altro.

In termini di finanze, il Giudizio capovolto simboleggia la disgrazia del destino. Non importa quanto duramente ci provi l’indovino, non riesce ancora a uscire dalla sua situazione attuale. C’è un certo fattore che ostacola l’instaurazione del flusso di cassa. Per alcuni, i parenti saranno un ostacolo, per altri – la presenza di debiti insostenibili. In ogni caso, la situazione è estremamente instabile. C’è una grave carenza di fondi.

Salute e psiche (capovolto)

  • Malattie autoimmuni e anomalie congenite.
  • Ferite incomparabili con la vita o la morte del corpo.
  • Forte shock e anche uno stato depressivo.
  • Tendenze suicide, pensieri oscuri e ansia.

La visione opposta della carta del Giudizio simboleggia i disturbi che sono trasmessi dal genere. Può essere come piccoli difetti nell’aspetto: nei, voglie; così come le anomalie genetiche. Alcune malattie vengono trasmesse attraverso la generazione, quindi a volte è semplicemente impossibile prevedere qualcosa. Nel peggiore dei casi, la posizione dell’arcano parla di un esito fatale. Ciò è particolarmente vero per quelle persone che da tempo lottano con malattie gravi. La carta stessa cade spesso sugli ospizi.

Lo stato del consultante è depresso. Il Giudizio Universale capovolto è responsabile della perdita dell’orientamento e del senso stesso della vita. Forse l’indovino ha subito un forte shock, un trauma psicologico. La personalità non è riuscita a far fronte ai momenti negativi. Ecco perché anche sul piano fisico si manifestano pigrizia, debolezza, apatia. La mente pensa che non ci sia più niente per cui combattere. La battaglia è persa, quindi non dovresti nemmeno provare ad alzarti dalle ginocchia. In un tale stato, solo uno psicologo qualificato può aiutare l’interrogante.

Situazioni e domande (capovolto)

  • Incapacità di riconoscere i propri errori, di accettare la punizione.
  • Il desiderio di eludere le lezioni di vita o la negligenza.
  • Parlare con se stessi e condiscendenza troppo debole.
  • La paura di prendere decisioni importanti, anche l’ansia è stressante.

In ogni situazione, il Giudizio Universale capovolto mostra molto spesso la punizione. Tuttavia, se in forma diretta la carta parlava di onestà, ora c’è una sostituzione di concetti. Un consultante può essere chiarissimo di fronte alla legge, ma la corruzione interferisce. Tutto è uguale, ma in senso figurato, colpisce altre situazioni. In ogni caso, l’indovino si aspetta una fine non invidiabile. Inoltre, sarà molto difficile, quasi impossibile, influenzare le circostanze. In questo contesto, non resta che riconciliarsi e sperare nella misericordia dell’arbitro.

La carta nella forma opposta pone domande: “Qual è il mio errore?” e “Come sopravvivere a un periodo difficile?”. Spesso, tuttavia, il Giudizio capovolto allude a problemi ben meritati. In questo caso, il richiedente dovrà accettare la situazione attuale. È importante capire qual è esattamente la colpa dell’interrogante. Solo allora la lezione può essere completamente appresa. Per alcune persone, la bussola interna dell’etica è confusa. Solo i fattori esterni li aiutano a navigare sul terreno, a capire i confini degli altri.

Spiritualità e karma (capovolto)

  • Punizione per peccati gravi, grande dolore, karma negativo.
  • La vita è come in una palude: senza cambiamenti positivi, gioia.
  • Incoscienza in termini di azioni, pensieri, azioni.
  • Sfortuna cronica, continui colpi del destino; perdere.

In termini spirituali, il Giudizio nella forma opposta è responsabile di peccati gravi. Alcune cose semplicemente non hanno una scusa. La persona deve essere completamente punita. I cristiani credono nell’oblio in cui si impegnerà ogni peccatore impenitente. Gli indù, invece, parlano di rinascita costante, d’incapacità di fermarsi e riposare nella non esistenza. Una persona si aggrappa a così tanti peccati che fa solo girare la ruota del Samsara. È incosciente, semplicemente non capisce cosa sta facendo. Tuttavia, l’ignoranza della legge non è una scusa.

Il karma dell’attuale incarnazione è una serie di fallimenti. Tutta la vita passerà sotto gli auspici del "perdente". Il Giudizio Universale in senso opposto allude al disprezzo degli dei e delle persone circostanti. Forse la persona ha peccato molto nella passata incarnazione e ora copre i debiti in questo modo. In ogni caso, puoi dimenticare il concetto di "successo". Sarà difficile per il consultante stabilire almeno un reddito stabile o costruire la propria famiglia. Tutti intorno sembrano allontanati dall’individuo, non vogliono avere niente in comune.

Il Giudizio come significatore di una persona

Se il Giudizio è caduta in forma diretta, allora l’arcano mostra persone oneste. Non hanno paura di nulla, perché sono puri nelle loro anime. La loro sincerità può conquistare i cuori. Ma anche nella rabbia, tali personalità sono terribili. Agiscono secondo la propria coscienza e sono in grado di dire “no” ai propri capricci. La carta corrisponde a Plutone, un piccolo pianeta responsabile di eventi fatali. Serafino di Sarov è un santo venerato dai cristiani ortodossi. Durante la sua vita, ha sopportato molti dolori. L’uomo è stato gravemente malato per molto tempo, una volta è stato addirittura aggredito da rapinatori. Tuttavia, il monaco non ha lasciato il suo cammino. Si diceva che Serafino avesse il dono della chiaroveggenza e della guarigione. Finora è onorato e ricordato.

In posizione capovolta, il Giudizio Universale personifica persone pseudo-spirituali. Possono andare in chiesa ma non credere affatto in Dio. Questi sono quelli che negano l’umiltà, preferendo l’orgoglio. Tuttavia, la vita è finita: prima o poi dovrai incontrarti. E nel momento più cruciale, queste persone dimenticano l’immagine precedente. Cercano di chiedere perdono a coloro che sono stati offesi da loro. Ma è tutto inutile. Il destino di coloro le cui anime sono afflitte dalla malattia dell’arroganza è semplicemente quello di scomparire. Anche i parenti non ricorderanno mai i loro nomi.

Il Giudizio: combinazione con altre carte dei Tarocchi

+

Consigli e avvertenze della carta Il Giudizio

Se la carta è dritta, il Giudizio consiglia di agire apertamente e onestamente. Verrà il momento in cui tutto andrà a posto. Devi solo credere in un esito positivo, aspettare il momento decisivo. Fino ad allora, l’attenzione dovrebbe essere prestata al lato spirituale della vita. Dovresti allontanarti dai desideri materiali e concentrarti sui veri valori: amore, famiglia, figli. Il Giudizio Universale avverte anche del pericolo di dimenticare una possibile punizione. Nulla può essere nascosto alle autorità superiori. Inoltre, può essere sia superiori immediati che angeli, Dio. In ogni caso, una persona ha bisogno di agire secondo la sua coscienza, non di provare a giocare su due fronti.

Il Giudizio inverso ti consiglia di accettare i tuoi errori e di cercare di correggerli. C’è ancora tempo per cambiare la situazione. Se ora ti assumi la responsabilità di ciò che sta accadendo, puoi trasformare le circostanze nella direzione opposta. Inoltre, non fare affidamento su parenti o amici. Ognuno sarà responsabile solo di se stesso. Inoltre, l’arcano nella forma opposta avverte della debolezza di qualcuno. Qualcuno vuole incastrare il consultante, gettargli addosso i propri problemi. In questa situazione, vale la pena mettere tutto al suo posto parlando direttamente.

Il Giudizio: significato della carta del giorno

Il Giudizio mostra il giorno "X". Oggi si deciderà una questione importante, si riceverà una risposta esauriente alla domanda d’interesse. Possono anche apparire persone del passato: ex partner o parenti lontani con cui il consultante non comunica da molto tempo. Tuttavia, una tale sorpresa sarà piacevole. Inoltre, la carta a volte mostra una confessione in chiesa o una conversazione onesta con se stessi. In alcuni casi, il Giudizio Universale promette un viaggio ai parenti defunti nel cimitero. L’indovino li ricorderà, chiederà aiuto o consiglio. Il sostegno della famiglia si farà sicuramente sentire. La risposta potrebbe arrivare attraverso un sogno quella notte.

Il Giudizio inverso come carta del giorno implica casi che stanno fermi a lungo. Oggi non farà eccezione. Un’aspettativa estenuante minerà dall’interno. Potrebbe essere necessario attendere una risposta dalla direzione, dalla seconda metà o dai genitori. In ogni caso, il consultante assumerà la posizione di osservatore obbediente. Non sarà in grado d’influenzare lo sviluppo della situazione. Tuttavia, non dimenticare la posizione in cui si trova l’interrogante. Dovresti tenere le orecchie aperte e non permettere nemmeno il minimo errore. Oggi, qualsiasi parola in più può giocare contro un indovino. Non c’è bisogno di perdere la vigilanza o andare avanti con i tuoi desideri.

Arcani maggiori